Monthly Archives: novembre 2016

RIPROPONIAMO AI NOSTRI LETTORI IL CINQUANTESIMO EPISODIO DI SUPERMEGABOY!

“Presto!” dice Supermegaboy lottando. “Tra pochi minuti l’asteroide verrà distrutto, dobbiamo raggiungere l’astronave”

Ma un deteurone lancia una grande rete e i nostri eroi vengono catturati.

“Adesso la vedo male” esclama Guendalina.

“Adesso morirete per davvero” dice il deteurone con l’arma laser. “Stupidi umani”

“Addio, Supermegaboy” dice Adalberto. “Ti ricordi quando suonavamo insieme?”

“Quelli sì che erano bei tempi, e che concerti facevamo in parrocchia!”

“E ti ricordi quando siamo andati in Umbria a mangiare le penne alla norcina?”

“E quando nel sonno ho cercato di abusarti? Ma tutto questo andrà perduto come lacrime nella pioggia…”

“Adesso basta!” urla il deteurone, “Preparatevi a morire”

RIPROPONIAMO AI NOSTRI LETTORI IL QUARANTANOVESIMO EPISODIO DI SUPERMEGABOY!

Adalberto e Guendalina hanno messo l’esplosivo nel buco. “Presto, fra pochi minuti l’asteroide esploderà!”

Ma i Deteuroni li fermano. “Fermi, dove credete di andare?”

Anche Supermegaboy è stato catturato. I deteuroni, diversamente dagli umani, trovano il gioca jouer noioso.

“Vogliamo distruggere la Terra!” esclama un deteurone, pronto a colpirli con un raggio laser.

Intanto Supermegaboy riesce a liberarsi, perché tutti i supereroi sanno sciogliere i nodi.

“Adesso vi uccideremo tutti”

Ma Supermegaboy è libero e con un supermegarisucchio libera anche i suoi amici.

“Presto, prendeteli!” urla il deteurone con il raggio laser.

I tre eroi lottano furiosamente per raggiungere l’astronave.